Studi di fattibilità

Come primo approccio alla realizzazione di un’infrastruttura viaria, il committente desidera valutare alcune alternative progettuali e geometriche sulle caratteristiche dimensionali ed operative della strada o della rotatoria.
La TRM Civil Design procede quindi, su una cartografia esistente, al disegno di massima ed alla stesura di alcune alternative adatte a raggiungere lo scopo desiderato; tali alternative sono sottoposte alla valutazione del committente spesso accompagnate ad una stima sommaria dell’opera, in modo che esso possa programmare l’intervento e la spesa correlata.
Alcune tipologie di fattibilità da noi eseguite riguardano:
- identificazione delle migliori soluzioni possibili per riqualificare strade esistenti
- analisi delle carenze e possibilità per la realizzazione di nuovi collegamenti stradali
- individuazione della migliori proposte di accessibilità ai nuovi siti residenziali/commerciali/terziari/industriali
- formulazione di interventi specialistici riguardanti zone 30 e percorsi ciclopedonali
- realizzazione di nuovi parcheggi ed adeguamento di quelli esistenti